Eccoci qui! Un nuovo “vestito” per Crea-Si!

Crea Si è una società di servizi per l’abbigliamento nata nel 1989, siamo uno studio modellistico e la parte più bella del nostro lavoro è tradurre le idee degli stilisti e dei designer in un oggetto tangibile, realizzare il modello ed in seguito un abito che sia ben interpretato, producibile, e coerente con le aspettative del nostro Cliente!

DSC06789DSC06787

 

In questi anni grazie alla nostra professionalità, all’esperienza acquisita, abbiamo avuto la soddisfazione di collaborare con i  marchi più importanti del mondo della moda… e tanti marchi ci aspettano!

Ogni  giorno è una sfida con noi stessi per  migliorare la nostra professionalità e i nostri  servizi! La nostra prima sede era a Rovereto, uno dei paese situati nel cratere sismico del terremoto che il 29 maggio 2012  ha colpito il nostro territorio e la nostra sede.

Questo evento ci ha costretti a decidere nel giro di due giorni che cosa fare del nostro futuro, abbiamo deciso di continuare, abbiamo trovato un’altra sede a Carpi dove ci siamo successivamente trasferiti.

 

SEDE LESIONATA 2

 

Non dovevamo farci abbattere da quello che era successo, ma dovevamo cercare di recuperare i server e le attrezzature indispensabili per continuare il nostro lavoro, secondo trovare una nuova sede!

 

foto mario server DSC06795

 

Abbiamo affrontato con coraggio e determinazione questi aspetti, con la consapevolezza che avremmo continuato il nostro lavoro in modo eccellente, nonostante tutto.

Dopo circa un mese e mezzo trascorso ospiti, presso un ufficio di Carpinet e utilizzando la sala cucito di Carpi Fashion, il 10 luglio abbiamo potuto riprendere appieno le nostre attività nella nuova sede a Carpi, e con i collaboratori al completo… devo dire che è stata come rinascere!

In seguito a tutti questi cambiamenti, la decisione di aggiornare il nostro sito, con immagini fedeli alla nuova situazione e la voglia di comunicare a tutti il nostro percorso, sicuramente sofferto e travagliato ma altrettanto sicuramente con la piena soddisfazione di un importante risultato raggiunto in breve, con l’aiuto di tanti che ci sono stati vicini!

Colgo questa occasione per ringraziare: Mario che il giorno dopo il terremoto, con le scosse che continuavano è entrato nella sede lesionata a prendere le cassettine di salvataggio, poi con Marco nella stessa settimana, hanno recuperato i server e i computer.

 

VVFF E MARIO PLOTTER

Nicola Pozzati che con caschetto d’ordinanza mi aiutava a traslocare. Andrea Trevisani, che durante la settimana continuava a lavorare per aiutare la propria azienda ed il sabato e domenica lo dedicava ad aiutare noi.

Paola Morano e Mario Crisci che, incuranti delle scosse e del caldo, hanno dedicato sabati e domeniche a darci una mano per traslocare.

paola e mario

Fabio, che per giorni è rimasto sdraiato sotto al taglio computerizzato per staccare tutti i cavi  e poterlo trasferire nella nuova sede lavorativa.

Novi di Modena-20120628-00094 FABIO ritagliato

Sandro di Carpinet, che senza pensarci tanto ci ha ospitato per circa 2 mesi nella loro sala corsi (mettendo a soqquadro con i nostri “stracci” e carta, la loro sala così ordinata).

Carpinet-logoS

Tutti i Vigili del Fuoco ed in particolare Renzo, che ci hanno aiutato a portare fuori dalla sede, tutto il necessario per poter ripartire.

vigili del fuoco

VVFF RENZO

Il Geometra Tiziano Marchi, che si è dovuto “sorbire” le mie innumerevoli chiamate per cercare di capire come ripristinare i danni subiti.

I nostri Clienti, che ci sono stati vicini, nonostante i loro impegni impellenti di consegna collezioni.

Un grazie particolare a tutti i collaboratori della Crea-Si, che si sono adattati a lavorare in condizioni non certo facili, ma sempre disponibile alle esigenze dei nostri Clienti.

 

BARCOLLO MA NON CROLLO

 

Ed ora con questo nuovo “vestito”… andiamo avanti! Con tutta la nostra forza! Ci sono nuovi traguardi da raggiungere!

… con un piede nel passato e lo sguardo dritto e aperto nel futuro

Citazione dalla canzone “A muso duro” del cantautore Pierangelo Bertoli

About the Author: Crea-Si